Cos’è il Plasma

Digressione Postato il Aggiornato il

Si può rintracciare una relazione – o meglio una identità funzionale – tra plasma biologico e struttura emozionale, fisica e psichica  dell’individuo. Per descrivere la natura pulsatoria di tutto ciò che vive, Reich faceva riferimento al movimento ondulatorio dell’ameba e a come il suo plasma fluisca verso la periferia e ritorni verso il centro con movimenti ritmici, pulsanti. Aggiungeva anche che il plasma si espande verso il piacere e si contrae in direzione del centro quando incontra dolore e paura. Domandiamoci quindi che cos’è il plasma? Il plasma, o sostanza di base, è lo stato semi-liquido che circonda tutti i tessuti fino al livello cellulare.
Questa forma di plasma è anche chiamata matrix (matrice) intercellulare, extra-cellulare o tessutointerstiziale. È la materia tra ciascuna cellula e le cellule circostanti. È l’ambiente immediato di tutte le cellule. È l’oceano in cui è immersa ogni cellula di tutto il corpo.È il mezzo in cui ciascuna cellula si nutre e dove espelle i suoi detriti. Non appena questo “oceano”si inquina con tossine, o per disidratazione, contrazione o infezione, non può più continuare a nutrire e pulire le cellule. Il metabolismo diminuisce e il nutrimento ne soffre. In situazioni di intenso stress, in condizioni di sofferenza sia fisica che psichica profonde, questo stato di denutrizione diventa cronico, bloccando lo scambio di energia sia fisica che psichica. La contrazione plasmatica non permette al nutrimento di passare attraverso e dentro l’organismo. Non permette nemmeno all’organismo di espellere le sue tossine e di autopulirsi. Questo è vero non solo per il nutrimento fisico attraverso il cibo, il calore e così via, ma anche per il nutrimento psichico ed emozionale, come l’amore e la disponibilità. Il contatto viene allora sentito come invasione.


Nell’anatomia di Gray viene descritto come una sostanza simile al bianco dell’uovo. Vischiosa e attaccaticcia, amorfa e estremamente plastica, in quanto si può trasformare da una soluzione in un gel, in un cristallo e di nuovo in una soluzione. La sua plasticità è rappresentata anche da una sorprendente  abilità di de-idratarsi e re-idratarsi e di assumere la sua forma originale dopo la re-idratazione (ne sono una prova gli incredibili cambiamenti che vediamo nel corpo e nella psiche durante il nostro lavoro con i pazienti, e in questa plasticità poggiano le speranze della psicoterapia corporea).
Secondo Gray il plasma ha delle qualità vitali e dei poteri intrinseci: movimento, movimento di espulsione, crescita, poteri di attrazione verso il cibo. Il plasma è uno dei componenti fisici della vita (non a caso queste qualità rispecchiano la descrizione che W. Reich fa del funzionamento dell’orgone nel vivente).
Il plasma è la sostanza primaria della vita. Primaria sia perché si è evoluta presto nello sviluppo della vita milioni di anni fa, sia perché si sviluppa dentro ognuno di noi dodici giorni dopo il concepimento

. 153945-410x293-feng_shui_elemts

È il “brodo” della vita. È il mare dentro il quale nuotiamo tutti noi e tutte le parti separate di cui siamo fatti. È il luogo dell’esistenza, lo spazio nel quale possiamo esistere.
Immaginiamo l’oceano dal fondo alla superficie, nel quale nuotano tutte le differentiforme di vita vegetale e animale, microscopica e macroscopica. Tutto è sorretto da questo medium che è l’oceano. Non è soltanto sorretto, ma gli è dato un luogo, uno spazio nel quale esistere. Il plasma è il mare interno nel quale nuotiamo. Ogni parte del nostro corpo è immersa e circondata da questo semi-liquido. Ogni cellula ne è circondata e riempita. È universalmente presente e per questo tutte le nostre funzioni psicosomatiche ne dipendono direttamente. E come tutte le forme di vita nell’oceano sono negativamente influenzate dall’inquinamento, così tutte le nostre funzioni vitali lo saranno se il nostro  plasma viene “inquinato”. Per gli psicoterapeuti dell’area corporea, la più importante forma di inquinamento plasmatico è la contrazione cronica.

Analisi Funzionale

Points & Positions

Il Tessuto Connettivo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...